Blog navigation

Ultimi post

Mozzarella Di Bufala

424 Visualizzazioni

Il formaggio fresco a pasta filata dal sapore unico dato dal Latte di bufala L'introduzione della bufala nel Sud Italia avvenne intorno all'anno 1000, quando i normanni fondarono allevamenti di bufale in Campania, portando gli animali dalla Sicilia, dove erano stati introdotti dagli arabi. I primi segni di questo formaggio risalgono al XII secolo, quando fu chiamato mozzata,la sua lavorazione indica il procedimento della lavorazione che la pasta viene mozzata dal casaro
Come riconoscerla la vera Mozzarella Di Bufala?
La Mozzarella di Bufala Campana DOP è di forma rotonda, ma sono ammesse anche altre forme (bocconcini, trecce, perline, nodi, ciliegie, ovoline). Il peso varia da 10 a 800 g a seconda della forma e fino a 3 kg a seconda della tipologia. L' esterno assomiglia alla porcellana bianca con una consistenza molto sottile con una finitura lucida. La pasta ha una struttura fogliare sottile, leggermente elastica nelle prime 8-10 ore dopo la produzione e tende a sciogliersi maggiormente. Il sapore è caratteristico e delicato, con un vago sentore di muschio, l'odore di muschio. Metodo di produzione Il latte deve essere consegnato e lavorato entro 60 ore dalla mungitura e per essere riscaldato a 33-36°C. La coagulazione, ottenuta da caglio naturale di vitello, è preceduta dall'aggiunta di siero naturale proveniente da processi precedenti. La cagliata viene rotta in due fasi con una ruota di legno o una barra di metallo fino ad ottenere grumi delle dimensioni di una noce. Al termine del processo di maturazione, la cagliata viene ridotta in strisce poste in appositi contenitori dove, con l'aggiunta di acqua a 95°C, la cagliata viene filata e poi tagliata in pezzi singoli della forma e dimensione desiderata. I pezzi vengono prima posti in acqua fredda per alcuni minuti, poi in salamoia per la fase di salatura. Dove Viene Prodotta la Mozzarella Di Bufala
Secondo il disciplinare della DOP, l'unica regione in cui può essere creata è principalmente la Campania, con le province di Caserta e Salerno, oltre ad alcuni comuni delle province di Napoli e Benevento; il Lazio, con parte delle province di Latina, Frosinone e Roma; la Puglia, con alcuni comuni della provincia di Foggia; il Molise con alcuni comuni La mozzarella di bufala è un formaggio facilmente digeribile che contiene piccoli livelli di lattosio e colesterolo ed è una buona fonte di proteine con un modesto consumo di calorie. La parola mozzarella deriva dal verbo "mozzare" (da tagliare), che si riferisce alla lavorazione manuale del formaggio a pasta filata, comprimendolo tra gli indici e i pollici. Conosciuta soprattutto nella sua tradizionale forma tonda, fino a 800 g, viene spesso prodotta in altre pezzature come bocconcini (50 g), aversana, zizzona e trecce (fino a 3 kg), oltre che nella varietà affumicata. Sono incluse grandi quantità di fosforo e calcio, vitamine idrosolubili come B1 , B2, B6, niacina, zinco e vitamina E che combattono l'attività dei radicali liberi. Le qualità dietetiche sono legate alla dieta meditteranea, patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.
Mozzarella di bufala prezzo al kg
Il prezzo deve essere superiore ai 13-14 Euro al kg: il latte di bufala costa potenzialmente fino a 2,00 euro al litro e occorrono 4 litri di latte per produrre un chilo di mozzarella di bufala campana DOP. Quindi una ottima mozzarella deve costare almeno 13-16 Euro al kg Conservazione Della Mozzarella Se non viene consumato immediatamente, la mozzarella deve essere conservato in un luogo fresco, lasciandolo nell'acqua di governo della confezione.Lo shell life puo arrivare a una settimana ma si consiglia di mangiarla entro le 72 dalla produzione. Se la mozzarella viene conservata in frigorifero, si consiglia di toglierla anticipatamente, in modo che possa essere consumata a temperatura ambiente e goderne appieno il gusto. Mozzarella di Bufala Affumicata La mozzarella ha anche una sua variante affumicata con il grano le dona una sapore molto più intenso e rustico. Comprare la mozzarella di bufala online Presto su Terrabuona.it avremo i migliori caseifici di Battipaglia e della piana del Sele,città oramai famosa per le sue mozzarelle, la piana del sele,con le sue terre fertili e laboriose offre il maggior numero di caseifici che ogni giorno producono un eccelenza italiana.

Mozzarella di bufala in gravidanza

Si può mangiare solo se si è sicuri che il latto usato sia stato pastorizzato,quindi per evitare ogni rischio noi scosigliamo l acquisto della mozzarella durante la gravidanza,un piccolo sacrificio ma la cautela non è mai troppa per la nuova vita che sta arrivando.
Questo post sul blog ti è stato utile?
Pubblicato in: Formaggi

Commento di Facebook